Fincantieri affonda in scia al profit warning della controllata Vard. Aumento di capitale in vista

Fincantieri cola a picco a Piazza Affari, dove ha aperto la seduta con un ribasso di oltre il 13% che ha spinto i corsi a 0,60 euro. A gravare sul titolo è il profit warning annunciato dalla controllata Vard in relazione ai risultati del terzo trimestre e dell’intero esercizio in corso. Nel dettaglio, Vard sta facendo i conti con una serie di difficoltà operative nei cantieri brasiliani del gruppo. Nel primo semestre del 2015 i ricavi di Vard avevano rappresentato il 27,5% dei ricavi consolidati di Fincantieri. Ma non è tutto.

Allo studio del management di Fincantieri, secondo dei rumors, ci sarebbe anche un aumento di capitale da 500 milioni di euro, che potrebbe essere proposto il prossimo 10 novembre, in occasione dell’approvazione dei risultati del terzo quarter.

Per gli analisti di Banca Imi il titolo Fincantieri è al momento under review mentre per Kepler Cheuvreux il titolo vale un hold con target price di 0,75 euro.                           G.R.