Fincantieri sale oltre la trendline discendente di medio termine

Hai domande o commenti? Scrivi a info@finanzaoperativa.com

Fincantieri ha oltrepassato oggi di slancio a 1,38 euro la trendline discendente che da fine gennaio bloccava i tentativi di rialzo del titolo. Un movimento accompagnato da scambi in progressiva crescita e dal fatto che tutti i principali indicatori e oscillatori tecnici sono ancora distanti dalla zona di ipercomprato. Uno scenario che favorisce un ulteriore allungo dei corsi.

Operativamente, in quest’ottica, i prossimi obiettivi sono individuabili in prima battuta in area 1,50 euro e, in seguito, a quota 1,55 prima e ancora ridosso della soglia a 1,60 euro. Per contro, l’eventuale cedimento del sostegno a 1,38 (stop loss da adottare) innescherebbe una correzione con target a 1,30 prima e 1,25 in seguito.    G.R.

Clicca sul grafico per ingrandirlo

Share this post: