Forex, doppio massimo sull’Euro/Dollaro. Fine del rally per la moneta Unica?

euro dollaro

Il doppio massimo disegnato a quota 1,1916 dal cambio Euro/dollaro potrebbe rappresentre per la moneta unica la fine dell’uptrend iniziato a metà marzo. Il segnale di inversione al ribasso dei corsi sarà però effettivo solamente nel caso in cui dovesse essere incrociata al ribasso la media mobile a 21 sedute, al momento coincidente in area 1,170 con il supporto statico di breve termine.

I prossimi obiettivo tecnici dell’Euro/dollaro

Dal punto di vista tecnico al ribasso, una volta eventualmente violato il suddetto livello di supporto, i successivi target del cambio diventerebbero quota 1,16 in prima battuta e in seguito in zona 1,15/1,145. Per contro, oltre la resistenza dinamica discedente di breve termine a quota 1,18 gli obiettivi sarebbero individuabili in zona 1,1916 prima e 1,195 poi.

Il trend dell’EurUsd nel medio termine

Commenta per primo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà mostrato.


*