Forex, Euro/Dollaro in cerca di nuove conferme dell’uptrend

euro dollaro

L’euro conferma il rafforzamento nel cambio contro dollaro (eur/usd) dopo il superamento in area 1,130 della trendline discendente che dalla seconda metà dello scorso mese di gennaio impediva ai corsi di intraprendere uno stabile movimento di recupero. Certo, in ottica di breve termine il cambio sta ora  effettuando un trading range di consolidamento, ma si tratta probabilmente di una salutare pausa di riflessione prima di un ulteriore allungo.

I prossimi target tecnici dell’Eur/Usd

Per assistere al proseguimento dell’uptrend iniziato dopo il doppio minimo in zona 1,11 disegnato sul grafico giornaliero a fine maggio il cambio dovrà però confermare anche il sorpasso della resistenza statica di medio termine posta a quota 1,135. Oltre questo ostacolo i successivi target diventerebbero quota 1,140 prima e 1,14035/1,145.

Per contro, l’eventuale cedimento di quota 1,128 (stop loss o stop and reverse da adottare) il cambio si profilerebbe una nuova discesa con obiettivi, nel caso, in area 1.1250 e poi a quota 1,120.            G.R.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà mostrato.


*