Ftse Mib, i livelli cruciali sono 20.395 e 19.100 punti

Ci sono tante oscillazioni che riguardano il Ftse Mib in questo periodo. Ma nessuna di esse è significativa. I livelli che veramente importano sono 20.395 punti e 19.100 punti (Figura 1).

Figura 1. Future FtseMib – grafico giornaliero

Finché si trova sotto i 20.395 punti infatti il mercato non è rialzista. Fin tanto che non rompe i 19.100 punti (ma lo ha già fatto) non è ribassista.

E parimenti per Tiscali. Finché non rompe i 0,0112 euro non è rialzista. Fin tanto che si trova sopra i 0,0101 euro non è ribassista (Figura 2).

Figura 2. Tiscali – grafico settimanale

Il livello di svolta di Cairo Communication è invece 1,747 (Figura 3). Il titolo potrebbe volgere il suo trend in positivo solo alla sua rottura. In tal caso sarebbe lecito comprarlo con stop-loss a 1,331.

Figura 3. Cairo Communication – grafico settimanale

A cura di Fabio Pioli, trader, analista finanziario e fondatore di Cfi (www.cfionline.it)

Commenta per primo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà mostrato.


*