Geox prova a invertire la rotta dopo il test del supporto statico

Geox sta provando (timidamente per ora) a rimbalzare dopo il test a 1,17 euro del supporto statico di medio termine. Conferme il tal senso si avrebbero con il superamento della resistenza, anch’essa statica e di medio termine, posta a ridosso di quota 1,25. Confortante comunque l’incremento degli scambi giornalieri.

I prossimi obiettivi tecnici di Geox

Una volta eventulamente messo alle spalle l’ostacolo a 1,25 euro i successivi target del titolo sono individuabili in prima battuta a quota 1,30, dove ora transita la media mobile a 50 sedute, poi in area 1,40 e ancora in zona 1,48/1,50 (top dello scorso luglio). Attenzione però: è fondamentale posizionare uno stop loss molto rigido a quota 1,17.       G.R.

L’andamento di medio periodo di Geox a Piazza Affari

Commenta per primo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà mostrato.


*