Giocare in difesa con lo Stoxx 600 Europe Health Care. I target e gli Etf a Milano

farmaceutico

Con un rialzo da inizio anno ancora prossimo al +15%, l’indice Stoxx 600 Europe Health Care si sta, come da sua insita caratteristica, muovendo nelle ultime settimana in controtendenza rispetto all’EuroStoxx 600, che da inizio anno segna un rialzo limitato a meno del 9 per cento. E dopo un doppio minimo in area 790 punti ha invertito al rialzo la rotta oltrepassando di slancio la resistenza statica e quella dinamica a quota 800.

I prossimi obiettivi tecnici dell’indice Stoxx 600 Europe Healt Care

Dal punto di vista operativo al rialzo i prossimi obiettivi sono individuabili in prima battuta a in area 830 punti, sui top di inizio agosto, e in seguito in zona 850/860. Fondamentale però posizionare uno stop loss sulla soglia tecnica e psicologica a quota 800 punti, al di sotto del quale si profilerebbe l’inizi di una nuova correzione.

Gli Etf a Piazza Affari sull’Healt Care

A Piazza Affari su questo indice sono disponibili tre Etf: l’Xtrac Stx Eu600 Heal Care Swap Ucits Etf e il Lyxor Stx Eu 600 Healthcar Ucits Etf Acc e l’HAN-GINS Indxx Healthcare Innovation UCITS ETF.

Il trend dell’indice Stoxx 600 Europe Healt Care

Commenta per primo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà mostrato.


*