I Buy di oggi da A2a a Luxottica

BUY

Equita Sim assegna un buy ad A2a con target price di 1,76 euro, Autogrill con prezzo obiettivo di 12,20 euro, Cattolica Assicurazioni con target price di 11,60 euro dopo la recente presentazione del presentazione del piano industriale, Coima Res con fair value di 9,50 euro in scia ai buoni risultati del 2017, Enel con obiettivo di 6 euro (indicazioni incoraggianti dai risultati e dalla conference di Endesa e rendimento del dividendo dell’8% circa), Fila con target di 21,20 euro e Luxottica con fair value di 54 euro in scia ai risultati di Essilor.

Ancora, Banca Imi valuta buy Autogrill con prezzo obiettivo di 13,50 euro, Fca con target price di 24,50 euro in vista dello spin-off di Magneti MarelliPiaggio con target di 3,10 euro dopo i risultati preliminari del 2017 e Telecom Italia con fair value di 1,05 euro (i risultati preliminari 2017 saranno pubblicati il 6 marzo).

Infine, Mediobanca giudica outperform A2a con target price di 1,76 euro, Amplifon con prezzo obiettivo di 14,50 euro in vista dei risultati in calendario oggi, Autogrill con obiettivo di 13,60 euro, Bper Banca con fair value di 6 euro (al via la preparazione della securitization di Npl per 2 mld di euro), Exor con target price di 59,20 euro (l’M&A resta un’opportunità per il gruppo), Fca con target di 22 euro, H-Farm con obiettivo di 1,05 euro dopo un’intervista di Bloomberg News con il ceo del gruppo, Italgas con  target di 5,30 euro dopo il completamento dell’acquisizione di Ichnusa Gas, Leonardo con obiettivo di 14 euro, Massimo Zanetti con obiettivo di 10,50 euro  dopo i risultati del 2017 in calendario ieri, Mediaset con prezzo obiettivo di 4 euro (dividend yeold al 6%), Poste Italiane con obiettivo di 8 euro (promosso un nuovo bando di gara da 229,8 mln di euro per i servizi IT del gruppo)  e Telecom Italia con fair value di 1,30 euro.     G. R.