I buy di oggi da Biesse a Saipem

Hai domande o commenti? Scrivi a info@finanzaoperativa.com

buy

Ecco le principali raccomandazioni di oggi:

Per Equita è buy su A2a (TP 1.73) dopo le previsioni sull’Ebitda 2017; Unipol (TP 4.9) dopo le previsioni sulla performance prevista quest’anno; Ferrari (TP 12) per l’annunciato buyback da 100 milioni.

Banca Imi assegna un add a A2a (TP 1.80); Alkemy (TP 14.6) in vista di una espansione in Serbia e Spagna; Banca Generali (TP 32.8) dopo i risultati; Banca Mediolanum (TP 8.2) che dal 15 febbraio ridurrà le fee di entrata per i fondi Pir; Biesse (TP 43.2); Generali (TP 17.8); Mediobanca (TP 10,9); Poste Italiane (TP 7.5) in vista di un possibile accordo con Amazon per le spedizioni internazionali; Elica (TP 3). Buy invece per Banca Finnat (TP 0.68) dopo i risultati; Carraro (TP 6.2); Maire Tecnimont (TP 5.7) dopo che si è aggiudicata contratti per 315 milioni di dollari; Ubi Banca (target in revisione) dopo i risultati; Unipol (TP 5).

Infine, Mediobanca assegna un outperform a Banca Farmafactoring (TP 6.60) dopo i conti; A2a (TP 1.76); Autogrill (TP 13.60) che è stata inclusa tra gli operatori food&beverage nell’aeroporto di Barcellona; Eni (TP 20) nonostante le difficoltà nei mari ciprioti legate ad attività militari turche; Ferrari (TP 109); Primaindustrie (TP 39) dopo l’emissione di 25 milioni di euro in bond convertbili; Tenaris (TP 17.50) dopo il conteggio delle trivelle in Usa ai suoi massimi.

 

Share this post: