I Buy di oggi, da Elica a Enel

Hai domande o commenti? Scrivi a info@finanzaoperativa.com

buy

A Banca Akros sono Buy su Anima (target price a 5,40 euro e a 5,1 euro per Banca Imi) che ha iniziato il proprio buy back, doBank (tgt a 13,9 euro dal precedente 12,5 euro) dopo l’acquisizione della spagnola Altamira, Elica (tgt a 2 euro dal precedente di 2,7 euro), Gamenet (tgt da 15 a 11 euro) che ha ora una minore visibiltà sui risultati anceh se le nuove tasse saranno riassorbite dal 2020, Gedi (tgt a 0,50 euro) che sta guardando a partnership internazionali, Leonardo (tgt a 13,25 euro e Add a 12,1 euro per Banca Imi) che ha ora un nuovo contratto con la Us Army da 70 mln, Telecom Italia (tgt a 0,90 euro) che ha collocato un nuovo bond a 5 anni. Accumulate su Banca Mediolanum (tgt a 6 euro e Add a 6,3 euro per Imi) che ha avuto afflussi migliori delle attese a dicembre, Enel (tgt a 5,75 euro), Fca (tgt a 20 euro) dopo che il caso diesel in Usa si sta avvicinando alla fine, Fincantieri (tgt a 1,65 euro e Buy a 1,33 euro per Imi) sullo stop della Commissione Europea.

A Equita sono Buy su Enel (tgt a 6 euro e a 5.4 euro per Mediobanca) che ha avviato l’impianto eolico in Texas da 450 MW e che potrebbe apportare 60 mln di ebitda, Ivs (tgt a 12,7 euro) dopo gli spunti dell’intervista del Sole, Telecom Italia (tgt a 0.64 euro e a 0,76 euro per Imi) e Telecom Italia rnc (tgt a 0.55 euro) dopo l’intervista al Ceo di Iliad.

Banca Imi assegna una raccomandazione Buy a Banca Ifis (con target price a 27.1 euro) sulle attese di un utile 2018 di 140 mln e una politica dei dividendi confermata, e Add a Poste Italiane  (tgt a 9 euro) che secondo rumor potrebbe abbandonare l’idea di un merger con SIA.

Gli analisti di Mediobanca sono Outperform su Mediaset (tgt a 3.5 euro) che ha assorbito Rti dopo l’accordo con Sky, Telecom Italia (tgt a 0.93 euro) con la nomina del Chief of Staff and Strategy, Tenaris (tgt a 15.5 euro) con il rig count leggermente in calo.   M.M.

Share this post: