I Buy di oggi, da Enav a Prysmian

Hai domande o commenti? Scrivi a info@finanzaoperativa.com

buy

A Equita sono Buy su Coima Res (target price a 9,2 euro, a 10,1 euro per Banca Imi e a 9,32 euro per Mediobanca) che ha venduto l’Eurcenter  con un valore del 4% sul nav, Mutui Online (tgt a 17,9 euro) che ha fatto un’acquisizione nel Bpo, Telecom Italia (tgt a 0,64 euro) e Telecom Italia rnc (tgt a 0,55 euro e a 0,93 euro per Mediobanca) con Elliott che potrebbe salire al 10% in Tim, Autogrill (tgt a 11,7 euro, a 13 euro per Akros e a 12,9 euro per Mediobanca, e a 12,3 euro per Banca Imi) aperta a valutare il dossier Elior, Enav (tgt a 4,5 euro) con traffico in forte crescita a novembre, Eni (tgt a 19,5 euro), Fila (tgt a 18,3 euro e a 21,05 per Akros).

A Mediobanca i giudizi Outperform sono su Banca Generali (tgt a 24 euro) con Saxo Bank che ha comprato Binck, Cerved (tgt a 10,5 euro) che ha una quota del 35% nel servicing, Cnh Industrial (tgt a 12,8 euro), Danieli (tgt a 21,3 euro) dopo il contratto da 50 mln in Russia, Hera (tgt a 3,2 euro) dopo l’accordo con Amadori, Mediaset (tgt a 3,5 euro) sulla possibile revisione del BP, Prysmian (tgt a 24,6 euro e a 26,5 euro per Akros), Fincantieri (tgt a 1,7 euro) che potrebbe essere nella cordata per la ricostruzione del Ponte di Genova, Saras (tgt a 2,3 euro) pur con il margine di rafinazione sceso a 1 $/barile, Unicredit (tgt a 16 euro) dopo l’accordo con Caius sui Cashes.

Gli analisti di Banca Akros sono Buy su Telecom Italia (tgt a 0,90 euro), Prysmian (tgt a 26,5 euro), Accumulate su Openjobmetis (tgt a 12,8 euro). M.M.

Share this post: