I Buy di oggi, da Enervit a Prima Industrie

Hai domande o commenti? Scrivi a info@finanzaoperativa.com

buy

A Banca Akros sono Buy su Cnh Industrial (target price a 12,6 euro) dopo i risultati della tender offer sul bond 2021, Eni (tgt a 18,5 euro) con una possibile multa da 1 mld $ dalla Nigeria, Leonardo (tgt a 13,25 euro) che avvierà la nuova divisione elettronica, Prima Industrie (tgt a 33 euro) dopo i risultati della conference a Londra. Accumulate su Enervit (tgt a 4 euro) dopo l’operazione in Norvegia.

A Kepler sono Buy su Banca Generali (tgt a 24 euro e Add a 24,3 euro per Banca Imi) pur con flussi ridotti come in ottobre e su Ovs (tgt a 1,7 euro) dopo i risultati e la guidance.

Equita è invece Buy su Falck Renewables (tgt a 2,80 euro) dopo il piano strategico, Unicredit (tgt a 17,8 euro e a 15,4 per Banca Imi) sulla possiible cessione in Austria.

Gli analisti di Banca Imi sono Buy su Banco Bpm (tgt a 2,8 euro da 3,1 euro) sul processo di riorganizzazione in atto, Cairo Communication (tgt a 3,8 euro dal precedente 4,2 euro) e Rcs (tgt a 1,55 euro da 1,46), Piaggio (tgt a 2,6 euro). Add su Fca (tgt a 15,8 euro) sulla possibile eco tassa in Italia, Generali (tgt a 16,2 euro) sul cambio di statuto per la presidenza.  M.M.

Share this post: