Il business del futuro

A cura di Daniele Bernardi, Ad di Diaman
Per chi non se ne fosse ancora accorto il mondo è cambiato. Nel medioevo i feudatari mantenevano ignoranti i contadini che coltivavano la terra affinché non comprendessero e obbedissero senza porsi domande.
Oggi grazie alla scolarizzazione, alla globalizzazione e alla informatizzazione delle persone, mantenere “ignorante” il popolo non è più percorribile, anzi la digitalizzazione e la socializzazione delle varie esperienze rendono di fatto la vita ai “furbetti” sempre più difficile se non impossibile.
Non è più possibile fare un business dove c’è una unica parte che guadagna e gli altri perdono, non è pensabile fare un prodotto di scarsa qualità e sperare che il mercato non se ne accorga, il mondo è cambiato e bisogna prenderne atto e giocare con le regole nuove se si vuole prosperare nel business.
I business del futuro saranno quelli che a mio avviso sapranno mettere il cliente al centro delle proprie attenzioni, che sapranno creare ambienti win-win, dove esistono vantaggi concreti per tutti gli attori in gioco, dove l’attenzione ai dettagli supera la frenesia del fare a tutti i costi.
E’ proprio con questa logica che insieme ai miei soci e compagni di ventura, abbiamo disegnato il progetto 2Pay, il nuovo contante del futuro di cui ho parlato nei post il futuro inizia oggi e L’evoluzione del contante.
Non ci siamo limitati a creare un’app per il trasferimento istantaneo del denaro, abbiamo progettato e realizzato un nuovo EQUO-Sistema (ci piace chiamarlo così) dove ogni partecipante alla nostra “comunità” abbia dei vantaggi concreti che lo porti non solo ad usare, ma anche ad affezionarsi al nostro sistema di pagamento.
Come abbiamo fatto? semplice, ci siamo posti due semplici domande: Qual’è l’interesse principale di un esercente oggi? e Cosa cerca un cliente oggi?
Abbiamo dato ad entrambi due risposte principali: per l’esercente oggi è importante ridurre i costi e aumentare le vendite, per il cliente è importante trovare i migliori affari e aumentare il potere di acquisto.
Com’è stato possibile coniugare queste esigenze?
Innanzitutto abbiamo ridotto le commissioni di incasso che un esercente deve pagare alla banca per l’utilizzo dei POS, portando il costo a 2 centesimi fissi indipendentemente dall’importo di spesa del cliente, quindi di fatto azzerando i costi inutili delle carte di credito e bancomat che attualmente l’esercente ha per trasformarli in costi utili per aumentare il proprio business.
In secondo luogo abbiamo chiesto al commerciante di effettuare uno sconto (di entità modificabile e a sua completa discrezione) sotto forma di cashback ai clienti della nostra comunità di utilizzatori di 2Pay, in modo da attirarli verso il suo esercizio commerciale anziché quello di un’altro.
Il cashback è una formula molto intelligente per tornare del denaro ai clienti per attirarli e fidelizzarli a se; come funziona? semplicemente una persona che vuole acquistare un paio di scarpe a 100 Euro, paga 100 Euro al negoziante che però incassa 90 e restituisce 10 Euro al suo cliente, che però è libero di spendere i 10 Euro dove meglio crede.
Ad un ristoratore che mi ha chiesto perché lasciare libero di spendere i soldi anche da altri esercenti, ho spiegato che se una persona viene da lui e paga un pranzo 10 euro e riceve indietro 1 euro, sicuramente non torna da lui a spendere quell’euro, mentre se compra un paio di scarpe a 100 Euro e ne riceve indietro 10 Euro, magari passa da lui a pranzare con i soldi ricevuti di cashback, quindi il concetto di circuito è vantaggioso per tutti, mentre il concetto di proprio giardinetto è vecchio e poco produttivo.
Grazie a 2Pay il cliente finale quindi ha due grossi vantaggi, il primo è il cashback, il secondo è la possibilità di cercare le migliori occasioni molto facilmente grazie alla funzione shop della App, anche per singolo brand, poiché sarà possibile, non appena il numero di esercenti presenti sarà incrementato all’interno della app stessa, cercare quale esercente è disposto a fare lo sconto maggiore e quindi recarsi a colpo sicuro ad acquistare il prodotto della propria marca preferita.
Questo è l’EQUO-sistema 2Pay, un nuovo mondo dove chiunque entra ha dei vantaggi concreti, dove la praticità, la semplicità, la sicurezza ed i vantaggi sono concretamente superiori al vecchio mondo a cui siamo abituati ma che un poco alla volta cambierà, quindi perché non essere i precursori di questo cambio epocale?