ISM manifatturiero Usa in negativo per la prima volta da agosto 2016

A cura di Cassa Lombarda

L’ISM Manifatturiero americano (sondaggio tra i direttori degli acquisti) è sceso in area di contrazione per la prima volta da agosto 2016: quali gli impatti per le scelte di investimento?

Va monitorato con attenzione per la sua valenza anticipatrice, ma nell’interpretarlo occorre ricordare sia le distorsioni derivanti dall’evolversi delle trattative Usa-Cina sui dazi sia il fatto che ormai la manifattura rappresenta solo il 10% dell’attività americana.

Commenta per primo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà mostrato.


*