MailUp, scatto sui ricavi ma i margini si riducono ancora. L’analisi di Market Insight

Nazzareno Gorni, AD di Mailup

A cura di Market Insight

MailUp chiude il 2019 con vendite consolidate in crescita del 52% a 59 milioni grazie al positivo apporto di tutte le linee di business e alla variazione del perimetro. Meno forte lo sviluppo dell’Ebitda, su cui si riflettono, seppur marginalmente come negli altri aggregati, anche gli effetti dell’applicazione dell’Ifrs 16. L’Ebitda migliora comunque del 27% a 4,8 milioni, anche se i margini flettono per il secondo anno consecutivo e atterrano a poco più dell’8 per cento. Percentuale che troviamo anche a livello di utile netto, sceso dell’8% a 1,2 milioni. Si riduce da 6,4 a 2,4 milioni anche la liquidità netta, sempre per effetto Ifrs 16.

Modello di business

MailUp è un operatore verticalmente integrato attivo nelle Cloud Marketing Technologies (MarTech). Il gruppo offre una vasta gamma di soluzioni ai propri clienti, con particolare focalizzazione sul messaging e sulla data-driven e multi-channel marketing automation.

Il core business del Gruppo è rappresentato da sviluppo e vendita di:

  • tecnologie finalizzate all’invio massivo di email e mobile messaging, in particolare tramite il canale SMS, per finalità di marketing e transazionali;
  • sofisticati strumenti di editing di email e newsletter;
  • innovative soluzioni nel campo delle marketing technologies basate su intelligenza artificiale (Predictive Marketing);
  • servizi professionali di consulenza in questo ambito.


La capogruppo MailUp ha sviluppato una piattaforma Software-as-a-Service multicanale (email, newsletter, SMS e messaging apps) di cloud computing per la gestione professionale di campagne marketing digitali, utilizzata da oltre 10.000 clienti diretti, cui si aggiungono numerosi clienti indiretti gestiti dalla capillare rete dei rivenditori. Il Gruppo opera con oltre 23.000 clienti distribuiti in 115 Paesi ed è presente con le proprie sedi in tre continenti.

Clicca qui per leggere l’analisi completa.

Commenta per primo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà mostrato.


*