Mediaset al test delle medie mobili. I prossimi target tecnici

L'insegna di Mediaset a Milano. ANSA / UFFICIO STAMPA MEDIASET +++NO SALES - EDITORIAL USE ONLY+++

Mediaset ha annunciato in un comunicato stampa di aver acquisito un ulteriore 4,1% nel capitale azionario di ProSiebenSat. Nel frattempo, a Piazza Affari il titolo prosegue nel recupero dopo il test a 1,75 euro del supporto dinamico e limite inferiore del canale rialzista all’interno del quale si muove dopo i minimi di metà marzo. Cruciale sarà però per assistere a un ulteriore allungo dei corsi la conferma del superamento delle medie mobili a 21 e 50 sedute ora coincidenti in area 1,90 euro.

I prossimi obiettivi tecnici di Mediaset

Dal punta di vista operativo, una volta eventualmente messo alle spalle l’ostacolo in zona 1,90, i successivi target diventerebbero 2,05 in prima battuta e poi la zona compresa tra 2,20 e 2,30 euro. Stop loss da posizionare alla violazione di quota 1,80.                     G.R.

Il trend di medio periodo di Mediaset a Piazza Affari

Commenta per primo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà mostrato.


*