Mediaset: possibile movimento a V a Piazza Affari

mediaset

Mediaset allunga ulteriormente il passo e prova a oltrepassare la resistenza statica di breve termine posta a ridosso dei 2 euro. Un ostacolo oltre il quale il titolo darebbe seguito al recupero iniziato dopo il minimo a 1,345 dello scorso 16 marzo. Per assistere allo sviluppo di un movimento a V sarò però essenziale anche la conferma del superamento della trendline discedente ora a quota 2,10 che da inizio anno blocca le velleità rialziste dei corsi.

I prossimi target tecnici di Mediaset

Una volta eventualmente messi alle spalle le resistenze a 2 e 2,10 euro i successivi obiettivi del titolo diventerebbero quota 2,20 prima e l’area 2,40/2,45 in seguito. Fondamentale però posizionare uno stop loss a quota 1,80.

Il trend di Mediaset a Piazza Affari nel medio termine

Commenta per primo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà mostrato.


*