Nasce Currency.com, prima piattaforma di equity trading basata su token e criptovalute

Currency.com, società basata su tecnologia blockchain di nuova generazione, ha annunciato oggi il lancio della prima piattaforma di trading completamente funzionale al mondo per titoli tokenizzati, che consente agli investitori di negoziare, investire e beneficiare dell’esposizione agli strumenti finanziari reali utilizzando direttamente criptovalute.

Currency.com è accessibile a tutti gli investitori e rilascerà oltre 10.000 titoli tokenizzati (a partire da 150 titoli), che tracceranno il prezzo di mercato sottostante di strumenti finanziari comuni, quali azioni sui mercati globali, indici e materie prime. Ad esempio, gli utenti saranno in grado di acquistare un token che rispecchia le prestazioni del titolo azionario Apple sul Nasdaq – APPLE.CX – con gli stessi costi e benefici economici dell’acquistare direttamente l’equity Apple. Gli utenti saranno in grado di acquistare questi token su Currency.com utilizzando direttamente Bitcoin (BTC) o Ethereum (ETH) e avranno la possibilità di scambiarli a margine.

Per offrire queste funzionalità, Currency.com sfrutta la tecnologia di Capital.com, la piattaforma ‘sorella’ regolata da FCA e CySEC, per offrire agli utenti l’accesso a una versione tokenizzata di un contratto per lo scambio di una specifica equity, commodity o indice.

Ivan GowanCEO di Currency.com (e al tempo stesso CEO di Capital.com) ha dichiarato: “Siamo entusiasti di lanciare questa rivoluzionaria società blockchain e offrire agli investitori in criptovalute un’opzione concreta per diversificare il proprio portafoglio, senza dover prima fare la conversione delle criptovalute in moneta corrente. Currency.com si impegna a fornire agli utenti la massima sicurezza e protezione contro le frodi di elevatissima qualità e a prevenire qualsiasi potenziale rischio sfruttando la completa tracciabilità delle transazioni sulla blockchain e aderendo ai più severi standard normativi sullo sviluppo dell’economia digitale.”

Currency.com sarà in grado di rivoluzionare la tecnologia finanziaria su larga scala”, ha affermato Viktor Prokopenya, fondatore e CEO di VP Capital. “L’accesso ai mercati finanziari globali è stato storicamente disponibile attraverso un unico mezzo primario – la borsa – ma Currency.com sfrutta la rivoluzionaria tecnologia delle criptovalute per creare opportunità per gli investitori che altrimenti non avrebbero accesso ai mercati azionari tradizionali.”

Currency.com è la prima azienda blockchain ad essere autorizzata dall’High Technology Park (HTP) in Bielorussia in seguito all’adozione del Decreto n. 8 sullo sviluppo di un’economia digitale. Il decreto n. 8 legalizza le imprese blockchain, fornendo uno status legale per i token e contratti intelligenti e legalizzando le operazioni relative al mining, mantenimento, acquisto, vendita, distribuzione o scambio di criptovalute, come servizi di scambio, gettoni digitali, offerte iniziali di criptovalute (ICO) e operazioni di mining.

Currency.com è pienamente conforme al decreto n. 8 e implementa le migliori leggi anti-riciclaggio (AML) e funzionalità ‘Know Your Customer’ (KYC) oltre alle regole di protezione dei clienti allo stesso livello delle norme generali sulla protezione dei dati (GDPR). Ha inoltre sviluppato solidi meccanismi di conformità interni, che garantiscono che tutti i depositi dei clienti siano protetti da misure di sicurezza avanzate. Ciò include la verifica di tutte le transazioni su blockchain da parte di servizi di blockchain intelligence, quali CoinfirmElliptic e Chainanalysis.

La piattaforma di scambio dei titoli ‘tokenizzati’ sarà integrata da una piattaforma gratuita per il trading e lo scambio di criptovalute che utilizza moneta legale, archiviando le posizioni in un luogo sicuro e operando scambi cross-cripto; così come Moonfolio, una App per la gestione di portafoglio in criptovalute all-in-one che consente agli utenti di creare da zero un portafoglio diversificato di cripto-asset.

Currency.com autorizzerà i nuovi utenti sulla piattaforma gradualmente per garantire funzionalità ottimali man mano che il servizio scala. Gli utenti possono iscriversi alla lista d’attesa sulla piattaforma online Currency.com all’indirizzo https://currency.com/.

La Società distribuirà inoltre un programma di riferimento attraverso i suoi trader che riceveranno i codici di invito che potranno a loro volta condividere con gli amici. Una volta a bordo, l’utente parteciperà al programma esclusivo riservato agli utilizzatori di Currency.comCurrency.com distribuirà regolarmente inviti ai referral dei suoi trader, che possono invitare amici e guadagnare il 50% della loro commissione di trading nel corso dei loro primi sei mesi di trading.

Le app iOS e Android di Currency.com saranno disponibili in beta test a partire da febbraio 2019.