Obbligazioni, da Goldman Sachs una nuova Step-Up in dollari

Goldman Sachs ha emesso una nuova obbligazione di tipo Step-Up in dollari con una durata di sette anni che offrono agli investitori flussi cedolari annuali fissi crescenti nel tempo dal primo anno fino a scadenza un rimborso integrale del valore nominale a scadenza nella valuta di denominazione. Pertanto, il rendimento complessivo dei bond espresso in euro è esposto al rischio derivante dalle variazioni del rapporto di cambio tra la valuta di denominazione dei titoli e l’euro.

Nel dettaglio, il valore nominale è di 2mila dollari, il codice Isin è XS1610682764 e, per quanto riguarda le cedole, la cedola fissa annuale crescente dal primo anno fino a scadenza è pari a rispettivamente, 3,00%; 3,25%; 3,50%; 3,75%; 4,25%; 4,75%; 5,25% lordo. La data di pagamento delle cedole è il 14 dicembre di ciascun anno fino alla data di scadenza (inclusa). La quotazione è sul sul Mercato Telematico delle Obbligazioni di Borsa Italiana (MOT), segmento EuroMOT.