Pirelli prova a rimbalzare in scia a un doppio minimo

Pirelli

Pirelli & C. sta provando a rimbalzare dopo la formazione di un doppio minimo sul supporto statico di breve termine posto in area 3 euro. Per poter però assistere a una stabile inversione rialzista del titolo sarà essenziale il superamento della trendline discedente ora coincidente a quota 3,50 con ilpassaggio della media mobile a 21 sedute.

I prossimi obiettivi tecnici di Pirelli

Al rialzo, una volta eventualmente messo alle spalle quota 3,50 che diventa così il primo target, i successivi obiettivi sono individuabili a 4 euro e 4,30 euro. Stop loss, ovviamente molto rigido, da posizionare a quota 3.

Da rilevare inoltre che attualmente Pirelli & C. vanta un rendimento del dividendo del 5,84%.            G.R.

Il trend di Pirelli a Piazza Affari

Commenta per primo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà mostrato.


*