Quarta candela giornaliera ribassista consecutiva per il Fib

fib logo

Quarta seduta consecutiva caratterizzata da una candela giornaliera ribassista per il Fib, il future sull’indice Ftse Mib con scadenza giugno 2019, che oggi ha confermato la violazione della soglia tecnica e psicologica dei 20.000 punti base. Un movimento, quello discendente in atto che ha buone chance per proseguire, visto che gli indicatori tecnici non sono ancora entrati in territorio di ipervenduto.

I prossimi target tecnici del Fib

Dal punto di vista operativo, al ribasso i prossimi obiettivi del derivato sono individuabili in prima battuta a quota 19.760 e, dopo una eventuale fase laterale di breve termine, al test dell’importante supporto statico di medio-lungo termine posto a quota 19.500. Per contro, l’eventuale conferma del ritorno al di sopra dell’attuale resistenza statica a 20.115 favorirebbe un tentativo di inversione rialzista dei corsi.         G.R.

 

 

Commenta per primo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà mostrato.


*