Raccomandazioni di Borsa: i buy di oggi da Cnh Industrial a Technogym

BUY

Banca Akros valuta buy:

doValue con target price di 13,50 euro (sottoscritto un accordo con Eurobank per l’acquisizione dell’80% di Eurobank Fps per un valore in termini di enterprise value di 248 milioni di euro), Fca con prezzo obiettivo di 13,60 euro (raggiunto un accordo con Tupy per la vendita del business dei componenti automobilistici in ghisa, che fa capo alla controllata Teksid, per 210 milioni di euro di enterprise value) e Iren con fair value di 3,10 euro (ottenuta la concessione per un impianti di trattamento dei rifiuti in Liguria).

Giudizio inoltre accumulate per Intesa Sanpaolo con obiettivo di 2,50 euro ( raggiunto un accordo con Nexi per la cessione delle attività relative ai servizi di pagamento per un miliardo di euro e reinvestirà poi parte dei proventi nell’acquisto del 9,9% della stessa Nexi) e Inwit con target di 10,90 euro (la società delle torri di Telecom Italia ha sottoscritto un contratto di finanziamento fino a 3 miliardi di euro con un pool di banche nell’ambito dell’accordo di integrazione con l’attività di torri di Vodafone in Italia).

Fidentiis giudica buy:

Cnh Industrial con target di 13/14 euro in scia ai dati relativi alle immatricolazioni di veicoli commerciali in Europa a novembre, doValue con fair value di 12/14 euro, Fca con obiettivo di 20/22 euro, Intesa SanPaolo con fair value di 2,50/2,70 euro, Prysmian con target di 22/23 euro (nuovo contratto da 76 mln di euro in Italia) e Sirio con obiettivo di 17/18 euro (siglato un’intesa per acquistare due punti vendita Burger King a Rimini e Rozzano).

Banca Imi assegna un buy a:

Alkemy con prezzo obiettivo di 12,30 euro dopo un roadshow del gruppo a Milano in cui il management ha spiegato i risultati del terzo trimestre e la guidance per i prossimi mesi, Pattern con target price di 4,80 euro in scia all’acquisizione di Società Manifattura Tessile e Saipem con fair value di 5,90 euro (nesun impatto, secondo gli analisti dell’istituto, dalle possibili sanzioni Usa alle società coinvolte nella costruzione di NordStream 2 e Turkstream).

Giudizio inoltre add per Abitare In con target di 56,30 euro in scia ai risultati preliminari dell’esercizio in corso e Juventus Fc con obiettivo di 1,70 euro (concluso l’aumento di capitale).

Equita valuta buy:

Coima Res con fair value di 9,90 euro (Catella ha reiterato la volontá di continuare una strategia incentrata su un’ottimizzazione del portafoglio e della struttura societaria, una riduzione del rischio ove opportuno e un’asset rotation mantenendo un profilo difensivo e distribuzioni regolari), doValue con target price di 13 euro (secondo indiscrezioni stampa sarebbe molto vicina all’acquisizione della piattaforma di gestione NPL della banca greca Eurobank), Exor con prezzo obiettivo di 83,50 euro, migliorato del 2% in scia all’aggiornamento di asset quotati (le modifiche ai termini della fusione FCA-PSA non cambiano le implicazioni positive per la società), Fca con obiettivo di 17,10 euro (nessuna preoccupazione per l`antitrust), Gruppo MutuiOnline con fair value di 25,10 euro, migliorato del 16% per il maggior potenziale di crescita grazie alla trasformazione digitale in ambito B2B e B2C, Italian Exhibition Group con target di 5,65 euro (nominato un nuovo ceo, inoltre la società è confidente di battere le stime di consensus 2019), Italmobiliare con obiettivo di 30,50 euro, alzato del 3% per miglioramento delle valutazione di Caffè Borbone, Moncler con fair value di 45,70 euro, alzato del 10% (crescite visibili e qualità del business portano a confermare il titolo tra i best picks di Equita), Saipem con fair value di 5,40 euro nonostante il rischio di sanzioni americane contro i gasdotti russi NordStream 2 e TurkStream e Technogym con obiettivo di 13,50 euro, alzato del 13% (spostata la valutazione sul 2022 e il multiplo target a 25x).

Mediobanca assegna un outperform a:

Acea con target price di 19,50 euro (il gruppo prevede di sviluppare un sistema di compostaggio dei rifiuti, che consentirebbe agli utenti industriali di smaltire i rifiuti biologici direttamente sul posto), Atlantia con prezzo obiettivo di 25,40 euro (AdR: Westjet ha lanciato la nuova tratta Calgary-Roma), Enav con fair value di 5,90 euro (Aireon ha annunciato un nuovo accordo con l’Agenzia per la sicurezza della navigazione aerea in Africa e Madagascar per la diffusione dal 1 ° gennaio 2020 dei servizi Aireon nelle sei regioni di informazione di volo: Antananarivo, Brazzaville, Dakar, Terrestre, Dakar Oceanic, N’djamena e Niamey), Mondadori con obiettivo di 2,35 euro (dal 1° gennaio 2020 le attività relative ai magazine e ai siti del gruppo, nonché le partecipazioni dell’area Periodici Italia, confluiranno nella società interamente controllata Mondadori Media S.p.A) e UBI Banca con fair value di 3,30 euro in sci al rimborso di 1 mld di euro in relazione Tltro.

Iscriviti sui nostri canali podcast per restare aggiornato sulle ultime puntate

Https://www.finanzaoperativa.com/wp-content/themes/finanzaoperativa/img/icons/podcast_apple_icon.png Podcast by Finanza Operativa Https://www.finanzaoperativa.com/wp-content/themes/finanzaoperativa/img/icons/podcast_google_icon.png Podcast by Finanza Operativa Https://www.finanzaoperativa.com/wp-content/themes/finanzaoperativa/img/icons/podcast_spotify_icon.png Podcast by Finanza Operativa Https://www.finanzaoperativa.com/wp-content/themes/finanzaoperativa/img/icons/podcast_spreaker_icon.png Podcast by Finanza Operativa

Commenta per primo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà mostrato.


*