Raccomandazioni di Borsa: i Buy di oggi da Intesa a Tamburi

BUY

Fidentiis giudica buy:

Intesa SanPaolo con target price di 2,00-2,20 euro (l’Antitrust ha dato il via libera all’acquisizione di Ubi Banca ribadendo la condizione che la banca guidata da Carlo Messina dovrà cedere oltre 500 sportelli) e Telecom Italia con prezzo obiettivo di 0,95-1,00 euro (secondo la stampa il fondo Usa KKR presenterà un’offerta vincolante per rilevare la rete secondaria di Telecom entro la fine del mese).

Banca Akros valuta buy:

Leonardo con fair value di 8,50 euro (ha scelto a scelto il motore GE/Avio CT7-8E6 motore per equipaggiare il nuovo elicottero “AW-249”), Mondadori con target di 1,70 euro (riorganizza l’area Libri Trade con due nuove direzioni a riporto dell’ad Selva Coddè) e Telecom Italia con obiettivo di 0,60 euro.

Giudizio accumulate inoltre per Atlantia con fair value di 17 euro (6-8 mesi per finalizzare l’aumento di capitale riservato) e DiaSorin con obiettivo di 192,50 euro dopo che il Consiglio di Stato stabilisce la validità del accordo per il test Covid-19 con il Policlinico San Matteo.

Equita assegna un buy a:

Banca Ifis con target price di 12,30 euro, alzato del 2% in vista della trimestrale in calendario il 6 agosto, Enel con target di 8,10 euro (ulteriore spinta allo sviluppo ESG dell`azienda, promuovendo un programma di selezione e supporto solo per i fornitori che rispettano criteri di sostenibilità), Eni con fair value di 11 euro (trimestrale il 30 luglio), Fca con prezzo obiettivo di 9,90 euro (ribadito l’obiettivo di arrivare alla fusione entro il primo trimestre del 2021, il nome dopo la fusione con Psa sarà Stellantis), FinecoBank con target di 13,60 euro (trimestreale in calendario il 31 luglio), Intesa SanPaolo con obiettivo di 2,20 euro, Leonardo con fair value di 9,20 euro, Tamburi Investment Partners (Tip) con target price di 6,60 euro (secondo il management il valore intrinseco del titolo è superiore a 7 euro includendo gli impatti della pandemia sulle partecipate) e Telecom Italia con prezzo obiettivo di 0,47 euro.

Banca Imi valuta buy:

Abitare In con fair value di 50 euro, ridotto però dai precedenti 54,90 dopo i risultati semestrali e nonostante la conferma dei target 2020-2021, Lu-Ve con obiettivo di 15 euro dopo la semestrale, Piaggio con target di 2,80 euro in scia all’incremento delle vendite di moto e scooter in Germania, Snam con fair value di 5,10 euro (completata l’acquisizione di una quota del 49% Adnoc gas Pipelines) e Telecom Italia con target di 0,62 euro (il CdA ha conferito mandato al ceo di approvare i termini finali delle offerte vincolanti per le attività OI).

Mediobanca giudica outperform:

Enav con obiettivo di 6 euro (accordo di partnership tra Aireon e Passaur), Enel con target di 8,60 euro dopo la semstrale di Endesa, Italgas con fair value di 6,20 euro (in sci alla proposta di metanizzazione della Sardegna), Snam con target di 4,80 euro, Telecom Italia con obiettivo di 0,68 euro e Unieuro con fair value di 10,70 euro (acquisto di 60mila azioni da parte dell’ad del gruppo).

Iscriviti sui nostri canali podcast per restare aggiornato sulle ultime puntate

Https://www.finanzaoperativa.com/wp-content/themes/finanzaoperativa/img/icons/podcast_apple_icon.png Podcast by Finanza Operativa Https://www.finanzaoperativa.com/wp-content/themes/finanzaoperativa/img/icons/podcast_google_icon.png Podcast by Finanza Operativa Https://www.finanzaoperativa.com/wp-content/themes/finanzaoperativa/img/icons/podcast_spotify_icon.png Podcast by Finanza Operativa Https://www.finanzaoperativa.com/wp-content/themes/finanzaoperativa/img/icons/podcast_spreaker_icon.png Podcast by Finanza Operativa

Commenta per primo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà mostrato.


*