Raccomandazioni di Borsa, i buy di oggi da Telecom a Tenaris

BUY

Banca Imi assegna un buy a:

Enel con target price 6,70 euro (il gruppo starebbe pianificando nuovi investimenti nella produzione di energia da fonti rinnovabili in Russia) e Telecom Italia con fair value 0,62 euro dopo che la controllata brasiliana Tim Participações ha siglato un accordo con il regolatore Anatel in cui si impegna a investire 154,3 milioni di dollari nei prossimi tre anni per servizi e infrastrutture.

Mediobanca valuta outperform:

Atlantia con prezzo obiettivo 25,80 euro dopo che il ministero delle Infrastrutture ha comunicato che l’analisi costi-benefici sulla Gronda di Genova è positiva, Enel con fair value 6,70 euro (il gruppo potrebbe produrre 360 MW da fonti rinnovabili in Russia nei prossimi anni, con l’obiettivo di smarcarsi totalmente dal carbone entro il 2050), Telecom Italia con target price 0,76 euro sulla scia dell’accordo fra Tim Brazil con il regolatore Anatel per investire 154,3 milioni di dollari nei prossimi tre anni e Tenaris (prezzo obiettivo 14,20 euro) dopo la sigla del contratto da 1,9 miliardi di dollari con ADNOC ad Abu Dhabi per la fornitura di tubolari e servizi Rig Direct nei prossimi cinque anni.

Equita giudica buy:

Atlantia con target price 25,80 euro (il Mit ha pubblicato l’analisi costi-benefici di progetti alternativi al Passante di Genova valutamdo positivamente la Gronda), Fca con fair value 14,50 euro sulla scia delle voci di riapertura di discussioni con Renault e Nissan su una possibile fusione e Telecom Italia con prezzo obiettivo 0,62 euro grazie al possibile accordo con Dazn per offrire le partite della Serie A sulla piattaforma Timvision.

Commenta per primo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà mostrato.


*