Raccomandazioni di Borsa: i Buy di oggi degli analisti da Fca a Unicredit

BUY

Banca Imi valuta buy:

Fca con target price di 9,40 euro in scia all’ampliamento dell’accordo con Waymo per la guida autonoma, Iren con prezzo obiettivo di 3,40 euro (acquisto il 50% di Nord Ovest Servizi e il 28% di Asti Energia e Calore), Saipem con fair value di 3,40 euro (aggiudicato un contratto offshore nel settore eolico da 90 mln di euro), Telecom Italia con target di 0,62 euro (il Tar del Lazio ha respinto la richiesta di sospensiva del provvedimento con cui il marzo scorso l’autorità antitrust ha inflitto a Telecom Italia una multa di 116 milioni di euro per ostacolo alla concorrenza nel mercato della banda ultralarga) e Unicredit e Illimity con obiettivi rispettivamente di 9,40 euro e 10,30 euro dopo che UniCredit ha annunciato la cessione senza ricorso a un portafoglio disofferenze chirografarie per le PMI italiane di circa 702 milioni di euro acquistate in parte da Illimity.

Fidentiis giudica buy:

Prysmian con fair value di 21,50-22,50 euro in vista della trimestrale in calendario il 30 luglio.

Equita assegna un buy a:

Sicit con prezzo obiettivo di 12,20 euro (affrancamento dell’avviamento mediante versamento di un’imposta sostituiva per circa 3,7 mln di euro, operazione che comporterà un beneficio fiscale di circa 2,8 mln nell’arco di cinque anni) e Telecom Italia con target price di 0,47 euro in viata della trimestrale in calendario il 4 agosto.

Banca Akros giudica buy:

Abitare In con fair value di 54 euro (inizio copertura del titolo) e Retelit con obiettivo di 2,50 euro (inizio copertura del titolo).

Mediobanca valuta outperform:

Cattolica Assicurazioni con fair value di 5,50 euro (gli azionisti di minoranza contestano la delibera di far entrare Generali con una quota del 24,4%), Enel con obiettivo di 8,60 euro (il Consiglio di Stato ha rinviato alla Corte di Giustizia Ue la decisione sulle contestazioni mosse dall’Antitrust italiana sulla condotta dell’utility nei mercati di vendita di energia elettrica in cui offre il servizio a maggior tutela e sull’eventuale abuso di posizione dominante), Snam con target di 4,80 euro (con Baker Hughes ha concluso con successo i test sulla prima turbina al mondo con alimentazione ibrida a gas e a idrogeno per il trasporto del gas naturale) e Telecom Italia con fair value di 0,68 euro.

Kepler Cheuvreuxvaluta buy:

Nexi con prezzo obiettivo di 17 euro (possibile graduale miglioramento di ricavi e margini nei prossimi mesi, inoltre l’integrazione con Sia di cui si vocifera da tempo potrebbe creare valore per gli azionisti).

Commenta per primo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà mostrato.


*