SanLorenzo, atteso un 2020 “piatto” dopo un 1° trimestre eccellente

SanLorenzo ha archiviato il primo trimestre 2020 con una performance di eccellenza, confermando il trend di crescita evidenziato nell’esercizio scorso: i ricavi sono aumentati del 6,7% a 103,7, milioni, l’Ebitda è salito del 45,5% a 13,3 milioni, l’Ebit del 58,5% a 8,8 milioni e l’utile netto ha registrato un progresso del 65,4% a 5,8 milioni. Tuttavia, a causa della pandemia Covid-19, il management stima per il 2020 una sostanziale stabilità sia per i ricavi sia per l’Ebitda. Ecco di seguito l’analisi fondamentale su SanLorenzo  di Market Insight.

        1. MODELLO DI BUSINESS
        2. CONTO ECONOMICO
        3. BREAKDOWN RICAVI
        4. STATO PATRIMONIALE
        5. RATIOS
        6. STRATEGIA
        7. OUTLOOK
        8. BORSA

Il modello di Business di SanLorenzo

Il Gruppo è un operatore globale specializzato nella progettazione, produzione e commercializzazione di yacht, superyacht e sport utility yacht su misura, allestiti e personalizzati secondo le richieste di una clientela esclusiva.

Il Gruppo è organizzato in tre divisioni che realizzano le seguenti linee di yacht:

  • la Divisione Yacht: yacht in composito di lunghezza compresa tra i 24 metri e i 38 metri, commercializzati a marchio Sanlorenzo, e ripartiti nella Linea SL, Linea SD e Linea SX;
  • la Divisione Superyacht: superyacht in alluminio e acciaio di lunghezza compresa tra i 40 metri e i 68 metri, commercializzati a marchio Sanlorenzo e appartenenti alla Linea Steel e alla Linea Explorer;
  • la Divisione Bluegame:sport utility yacht in composito di lunghezza compresa tra i 13 metri e i 22 metri, ripartiti tra la Linea BG e la Linea BGX a marchio Bluegame

Nell’ambito di queste tre business line, il gruppo vende imbarcazioni nuove (90,2% dei ricavi consolidati del 2019), usate (8,5% del fatturato totale) e offre servizi di manutenzione e parti di ricambio (1,2% del totale nel 2019).

Clicca qui per continuare a leggere l’analisi fondamentale su SanLorenzo di Market Insight.

Commenta per primo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà mostrato.


*