SG Company debutta all'Aim, dove è ora sospesa per eccesso di rialzo

borsa italiana

SG Company, società operativa in Italia nel settore della comunicazione integrata Live & Digital e attiva nei mercati B2B (Business to Business), B2C (Business to Consumer) e BTL (Below The Line), ha debuttato oggi sul mercato Aim Italia di Borsa italiana, dove al momento è sospesa per eccesso di rialzo. Si tratta della ventesima quotazione da inizio anno, che porta a 109 il numero delle società attualmente quotate sul mercato dedicato alle piccole e medie imprese. Il titolo è stato inserito in fase di collocamento nel Portafoglio Pwa.

In fase di collocamento la società ha raccolto 3 milioni di euro, il flottante al momento dell’ammissione è del 13.04% con una capitalizzazione pari a circa 23 milioni di euro. La società ha fatturato nel 2017 32.6 milioni di euro. Advance SIM ha agito come Nominated Adviser e Global Coordinator e Banca Akros è stato lo Specialist della Società. SG Company sarà inserita da domani nel paniere dell’indice FTSE AIM Italia.

In occasione dell’inizio delle negoziazioni Barbara Lunghi, Head of Primary Markets di Borsa Italiana, ha commentato:“Siamo felici di dare il benvenuto a SG Company, che porta il numero di società quotate su AIM Italia a 109. Un numero crescente di società sta decidendo di raccogliere capitali sul nostro mercato, che questo mese ha registrato un record di quotazioni di PMI in cerca di capitali per finanziare la crescita”.

Davide Verdesca, Presidente e CEO di SG Company, ha dichiarato:”Con il debutto in Borsa si apre un nuovo, importante capitolo della nostra storia: una storia solida, costellata di passi importanti fatti nel mondo della comunicazione, in ogni suo aspetto. SG Company è oggi capofila di cinque aziende e i capitali raccolti con il collocamento consentiranno nuovi investimenti di crescita per linee esterne con l’obiettivo di rafforzare ulteriormente il nostro ruolo di hub italiano della comunicazione integrata”.