Smi in area 9.150 punti

Lunga candela bianca nella seduta di ieri del future sullo Smi: il derivato, dopo che già in avvio si era riportato al di sopra della media mobile a 21 sedute che transitava in area 9.024 punti di prima mattina si era spinto fino a 9.064 punti, ritracciando poi verso area 9.050. Poi la nuova ascesa:il future ha ripreso la corsa e si è spinto fino a 9.156 punti. Raggiungendo quindi il quinto target rialzista proposto ieri a 9.140 (il sesto target era a 9.160). Lo Stocastico intanto prose4gue la propria corsa e si sta avvicinando alla soglia di ipercomprato (ma non vi è ancora entrato). E stamattina il derivato sta consolidando in area 9.150 punti. Dal punto di vista tecnico, il superamento di Continua a leggere su FinanzaOperativa.ch.