Spectrum Markets aumenta i volumi di trading per il quarto mese consecutivo

Christophe Frederic Grosset, Sales Executive per Francia e Italia di Spectrum

Spectrum Markets aumenta i volumi degli scambi per quattro mesi consecutivi. Nel gennaio scorso, sul mercato sono stati scambiati 12,88 milioni di certificati Turbo24s. Questo rappresenta un aumento del 42% rispetto al mese precedente. La fetta di scambi intercorsa tra le 17:30 e le 09:00 è stata del 37% (in crescita dal 36% del dicembre 2019).

Nel dettaglio, i volumi degli scambi in gennaio si sono così suddivisi: l’84,8% del totale è attribuibile ai certificati sugli indici (81% a dicembre 2019), il 9,2% a quelli sulle valute (il 15% a dicembre 2019) e il rimanente 6% agli strumenti sulle materie prime (4% a dicembre 2019). Il sottostante più scambiato è stato l’indice Dax con una fetta del 36%, seguito dallo S&P 500 con il 14,6% e dall’indice Dow Jones con il 14,5%.

Spectrum Markets è il nuovo mercato pan-europeo per i certificati pensato per gli investitori retail. Dal suo lancio, i prodotti sono disponibile nei seguenti dieci paesi: Germania, Francia, Italia, Spagna, Svezia, Norvegia, Paesi Bassi, Irlanda, Finlandia e Belgio.

Commenta per primo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà mostrato.


*