Il Portafoglio settoriale Europa segna +5,07% in aprile

Dopo un primo bimestre in pari, i portafogli settoriali Usa e Ue, in aprile hanno segnato performance decisamente positive. Il paniere europeo ha messo a segno infatti un +5,07%, quello statunitense un +1,52%. Da inizio anno la performance del RP-US, che ha quasi completato il recupero, segna così -0,8% (-1% l’andamento dell’S&P500) mentre quella del RP-EU è tornato in pari e segna...

Portafoglio settoriale US +12% da inizio anno

Continua a crescere, anche in ottobre, la performance del portafoglio settoriali Usa, mentre quello europeo accusa una battuta d’arresto. Da inizio anno la performance del RP-UE segna ora +9,5% e sovraperforma ampaimente quella dell0 Stoxx 600 (+7,3%). Quella del RP-US segna +12% (ma resta ancora sotto il +18% dell’S&P500). I due panieri sono basati su una strategia sistematica che...

Da Markowitz al Risk Parity: costruire portafogli efficienti a bassa volatilità

Nel 1959 David Eisenhower era il presidente degli Stati Uniti, Kruscev quello dell’Urss e Fidel Castro si era appena insediato a Cuba. Ma perché tornare così indietro nel tempo? Perché proprio nel 1959 Harry Markowitz pubblica un paper intitolato “Portfolio selection: efficient diversification of investments” che diventerà l’architrave su cui poggiare tutta la teoria finanziaria successiva...

Come cambiano le mode nelle strategie di investimento

dividendi azioni
A cura di Tony Finding, co-gestore del fondo multi asset M&G Dynamic Allocation La quantità di prodotti disponibili per gli investitori è davvero esplosa negli ultimi 50 anni. La maggiore accessibilità a diverse asset class o a strumenti come materie prime ha giocato sicuramente un ruolo in questo senso, ma è stata l’ascesa di nuove strategie e veicoli ad avere l’impatto principale. Le...

L’approccio risk parity di Raiffeisen: due appuntamenti con gli investitori

Parte il 30 settembre il roadshow che porterà Raiffeisen Capital Management a Milano e Torino (il 30 settembre e il 1 ottobre) per incontrare investitori professionali, promotori finanziari, private banker e operatori bancari, e approfondire il tema “Risk Parity: affrontare le sfide future attraverso flessibilità e diversificazione del rischio”. L’evento vedrà il coinvolgimento di alcuni esperti...

Approccio risk parity e tradizionale: la view di Raiffeisen

A cura di Peter Schlagbauer, fund manager team Multi Asset Strategies (Fondi risk parity Raiffeisen 337 / Global Allocation Strategies Plus), Raiffeisen Capital Management Portafoglio e outlook. La prima metà del 2014 (paragonata al 2013) è stata molto positiva e i contributi più importanti sono arrivati dal segmen-to obbligazionario (duration e rischio di spread). In particolare a contribuire...

Lyxor ed Edech-Risk Institute migliorano le tradizionali strategie risk parity

Sebbene l’approccio risk parity sia divenuto sempre più comune come metodologia di gestione del rischio, questo presenta una carenza: non è sensibile ai cambiamenti nelle condizioni di mercato. La nuova generazione di strategie risk parity (chiamate anche conditional risk parity), come sottolineato dalla cattedra di ricerca di Lyxor sulle “Soluzioni di Allocazione del Rischio”, introduce una...

Fondi risk parity di Raiffeisen, in sei anni performance del 50% e del 44%

Il 4 aprile scorso i due fondi con approccio risk parity dell’austriaca Raiffeisen Capital Management hanno compiuto i sei anni di attività con ottimi risultati. Il fondo Raiffeisen 337 – Strategic Allocation Master I e il fondo Raiffeisen Global Allocation Strategies Plus si basano entrambi sull’eccellenza gestionale e sull’esperienza del Team Multi Asset Strategies di Raiffeisen Capital...

Pronto un Etf risk parity di State Street

State Street Global Advisors ha presentato alla Sec tutta la documentazione per un nuovo Etf che sfrutta la metodologia risk parity per l’asset allocation. Lo SPDR SSgA Risk Parity ETF investirà in tutti gli asset finanziari (azioni, bond, commodity, derivati) con il vincolo di un approccio in cui tutte le componenti dovranno avere eguale contribuzione alla volatilità stimata complessiva. Una...

Risk parity: gestire i rischi nelle diverse fasi del ciclo macroeconomico

A cura di Michele Gambera, gestore del fondo Ubs All Rounder di Ubs Global Asset Management Oggi gli investitori sono alla costante ricerca di strategie di investimento che gli consentano da un lato di contenere le perdite, dall’altro di avere una minor variabilità dei rendimenti. Queste aspettative, secondo simulazioni storiche, possono essere soddisfatte dall’approccio Risk Parity, che rappresenta...

Al Nasdaq debutta un Etf risk parity di VelocityShares

L’emittente di Etf statunitense VelocityShares debutta nel settore degli strumenti pesati per il rischio con il proprio Etf VelocityShares Equal Risk Weighted Large Cap Fund. Si tratta di un Etf (ticker: ERW) quotato al Nasdaq con un Ter dello 0,65% che ha come benchmark un indice calcolato dalla stessa VelocityShares.