Gli Usa sono davvero nella fase finale del ciclo economico?

A cura del Macro Strategy Team di Mirabaud AM L’economia statunitense, sovralimentata dal recente stimolo fiscale, ha raggiunto la piena occupazione, la crescita è vicina al 3% e l’inflazione è sotto controllo. Gli Stati Uniti si stanno muovendo adesso verso la fase finale del ciclo economico e molti investitori prevedono una recessione per il 2020. Le ragioni principali alla base di...

Etf, da Invesco gli Etf più economici in Europa sui governativi Usa

etf
Invesco quota gli ETF più economici in Europa su US Treasury Bond. L’obiettivo è quello di offrire agli investitori una gamma di ETF focalizzati sui titoli governativi americani con scadenza 1-3 anni, 3-7 anni, 7-10 anni oppure con esposizione a tutte le scadenze. I quattro ETF hanno spese correnti dello 0.06% annuo. Paul Syms, Head of EMEA ETF Fixed Income Product Management di Invesco, ha dichiarato,...

Timori di un rallentamento globale: la view di Pictet

I mercati di dicembre hanno disatteso completamente le speranze di chi auspicava un rally di fine anno: gli indici azionari (in particolare quelli americani), hanno fatto registrare, nella seconda metà del mese, perdite pesanti in un contesto di liquidità di mercato molto ridotta che ha indubbiamente esacerbato la profondità del movimento. “Le preoccupazioni dei mercati rimangono le medesime,...

Il dilemma della Fed

Il grafico qui sotto mostra una misura aggregata della spesa del governo americano risalente allo scorso agosto. Si è rivelato significativo come per la prima volta nella storia le entrate fiscali (219 miliardi) non sono state sufficienti a coprire le spese per sicurezza, cure mediche e interessi sul debito pubblico, per un ammontare complessivo di 223 miliardi di dollari. “Da segnalare inoltre...

Crescita moderata, mercati destabilizzati: la view di Columbia Threadneedle

mondo soldi
Il 2018 è stato caratterizzato da una crescita economica ragionevole e da una solida espansione degli utili al lordo e al netto delle imposte in gran parte delle aree geografiche. Eppure, gli investitori hanno osservato rendimenti corretti per la volatilità negativi sui vari mercati finanziari, che in molti casi hanno messo a segno le peggiori performance dai tempi della Grande crisi, oltre un decennio...

La recessione Usa potrebbe essere ancora lontana

Pil Usa
I rendimenti delle obbligazioni governative globali sono calati leggermente a causa dell’inflazione sottotono e del calo del prezzo del petrolio. “Il dato sull’inflazione core adottato dalla Fed ha registrato una flessione nell’ultima parte del 2018, e lo stesso ha fatto l’inflazione dell’Eurozona – conferma Anja Eijking, gestore del fondo BMO Global Convertible Bond di BMO Global...

Nuove promozioni nel real estate Usa

A cura di Francesco Lavecchia, Morningstar Il real estate Usa non è avaro di occasioni. Il comparto ha chiuso una settimana positiva a Wall Street, facendo segnare un +1,6% (in euro), ma le sue valutazioni continuano a essere interessanti. Essex Property Trust e Public Storage hanno sottoperformato la media nell’ultima ottava e questo ha comportato il loro upgrade nel Morningstar rating da tre a...

Zwischenzug: riflessioni diversamente corrette

A cura di Alessandro Fugnoli, strategist Kairos Partners Prima riflessione. Negli scacchi lo Zwischenzug è una mossa imprevista in cui il giocatore all’attacco, pur potendo concludere con successo la cattura di un pezzo dell’avversario (ormai rassegnato a perderlo), rinvia la cattura e apre invece un nuovo fronte offensivo che spiazza l’avversario e lo mette in affanno. Siete contenti della...

Shutdown Usa, ecco le conseguenze per i mercati finanziari

A cura di Wings Partners Sim La pubblicazione dei Verbali dell’ultimo consiglio di politica monetaria della Federal Reserve, tenuto il 18-19 dicembre, hanno evidenziato l’intenzione di proseguire con il processo di rialzo dei tassi d’interesse nel corso del 2019. Tuttavia viene evidenziato come il basso livello dell’inflazione consenta al comitato di procedere in maniera paziente nel futuro...

Focus sull’economia Usa: la view di First Trust

A cura di Brian S. Wesbury Chief Economist First Trust Talk about destroying a narrative. On Friday, the Labor Department reported 312,000 new jobs in December, with an additional 58,000 from upward revisions to prior months. Recession talk got crushed. The Pouting Pundits of Pessimism claim jobs are a lagging indicator, but the pace of payroll growth starts declining well before a recession starts....

Focus sugli Usa, tra shutdown e Ism manifatturiero

A cura del team Research, Strategy and Analysis di Amundi Sabato 22 dicembre è iniziato a Washington DC il blocco parziale delle attività amministrative (shutdown). Al momento non ci sono accordi in vista anche se, stando ad alcune dichiarazioni, sembrerebbero esserci dei progressi nelle trattative. Questo shutdwon proseguirà quindi in questo primo scorcio di 2019 e spetterà al 116esimo Congresso...

Salari Usa, anno da record ma si addensano nubi all’orizzonte

Di Vincenzo Longo, Market Strategist di IG Lo US Bureau of Labor Statistics (BLS) ha comunicato che nel mese di dicembre sono stati creati 312 mila nuovi posti di lavoro nei settori non agricoli statunitensi, un dato di gran lunga superiore alle aspettative (a 185.000 unità). Nonostante tutto, il tasso di disoccupazione è salito al 3,9% dal 3,7% di novembre, complice il balzo del tasso di partecipazione...

Usa-Cina, settimana prossima riprenderanno i negoziati

A cura di Wings Partners Sim I progressi nella trattativa tra Stati Uniti e Cina, proclamati da Washington trovano riscontro anche tra le fonti cinesi, con un ex-rappresentate del Governo di Pechino che ha confermato una salita delle probabilità del raggiungimento di un’intesa commerciale. La settimana prossima riprenderanno i negoziati e Wei Jianguo, vice-Ministro del Commercio fino al 2008, ha...

Perfomance resilenti per i portafogli internazionali di Finanza Operativa

Si confermano resilienti le performance (sempre tutte positive) dei portafogli internazionali elaborati da FinanzaOperativa e composti da una selezione di azioni nella cosiddetta Golden Area in base all’algoritmo Mo.Mo.Sy.® (acronimo di Mode rate Monetary System) di OverProfit. In particolare, al primo posto in termini di risultati, si conferma ancora una volta il Portafoglio Dow, paniere creato...

Usa, utili in rallentamento ma non mancano le opportunità

Di R. Kaynor, co-gestore del fondo Schroder ISF US Small and Mid Cap Equities, e F. Thormann, gestore del fondo Schroder ISF US Large Cap, Schroders L’economia statunitense crescerà probabilmente in modo stabile nel 2019, ma il ritorno a livelli più ‘normali’ di tassi di interesse e la maggiore inflazione peseranno sulla crescita degli utili. La forza del mercato del lavoro è la causa principale...