Tenaris tenta un rimbalzo dopo il doppio minimo in area 11 euro

Tenaris ha disegnato un doppio minimo in area 11 euro dopodichè il titolo ha beneficiato di un rimbalzo tecnico che ha riportato i corsi a incrociare al rialzo nell’intraday di oggi la media mobile a 50 sedute al momento passante per quota 11,35. Uno scenario che, complice l’ancora ampia distanza degli indicatori tecnici dalla zona di ipercomprato, favorisce un ulteriore recupero del titolo.

I prossimi obiettivi tecnici di Tenaris

Dal punto di vista operativo, i prossimi target del titolo sono individuabili in prima battuta in area 11,70/11,75, dove coincidono la resistenza statica di breve termine e quella dinamica discendente dimedio periodo, e in seguito a quota 12,30, sul top del 12 luglio. Fondamentale però posizionare uno stop loss in area 11 euro, supporto al di sotto del qual si profilerebbe la continuazione del downtrend iniziato nella prima metà del mese.       G.R.

Il trend di Tenaris a Piazza Affarinel medio termine

Commenta per primo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà mostrato.


*