Triangolo rialzista per Hera?

Hera sta per completare una formazione triangolare il cui vertice,  individuabile a ridosso dei 3,40 euro, potrebbe rappresentare il punto di partenza di un uptrend, movimento tra l’altro favorito dall’ampia distanza dei principali indicatori e oscillatori tecnici dalla zona di ipercomprato. Per assistere però allo svuluppo di un uptrend duraturo sarà essenziale anche il superamento della trendline ascendente ora in area 3,45/3,50, che fungeva da supporto dinamico di medio-lungo termine fino alla fine del mese scorso.

I prossimi obiettivi tecnici di Hera

Dal punto di viata operativo quindi al rialzo i prossimi target del titolo sono individuabili in prima battuta a quota 3,50, poi a 3,60 euro e ancora in zona 3,70/3,75. Stop loss da posizionare a quota 3,35, al di sotto del quale si profilerebbe una nuova discesa delle quotazioni.    G.R.

Il trend di Hera a Piazza Affari

Commenta per primo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà mostrato.


*