Vontobel emette nuovi Memory Cash Collect

Vontobel, player di primaria grandezza a livello europeo nel campo dei Certificati e presente sul mercato italiano dal 2016, ha quotato sul SeDeX quattro Memory Cash Collect, tre su basket tematici e uno sul titolo Tesla.

I certificati di nuova emissione hanno barriere altamente protettive, fino al 50%, e presentano effetto Memoria, cioè se in una qualsiasi data di valutazione precedente non si verifica la condizione di pagamento, il premio non va perso ma conservato in memoria e pagato la successiva data in cui, invece, la condizione di pagamento si verifica.

Inoltre, i nuovi certificati hanno possibilità di rimborso anticipato e presentano buoni rendimenti. In particolare, il certificato su Tesla offre un rendimento che può raggiungere anche il 21% annuo.

Francesca Fossatelli, Responsabile Flow Products Development dei Certificati e Covered Warrant per l’Italia di Vontobel ha commentato: “Considerata l’attuale situazione sui mercati, abbiamo emesso prodotti su panieri di titoli che non sono ancora tornati alle quotazioni di inizio anno, approfittando di strike bassi e posizionando le barriere sotto i minimi di marzo. Su Tesla invece, abbiamo immaginato un prodotto che potesse sfruttare la positiva volatilità del titolo in questo periodo, fornendo un rendimento interessante. Se il titolo continuasse a salire, il prodotto andrebbe in autocall a ottobre, pagando un premio trimestrale di 5,25 euro. Se il titolo dovesse correggere e assestarsi su valori inferiori, non scendendo al di sotto di 697,75 dollari, il prodotto continuerà a pagare i premi trimestrali e, a scadenza, restituirà il capitale, fornendo un rendimento del 42% in due anni”.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà mostrato.


*